Gotica La Via
L’Operazione Olive a Montegridolfo

L’Operazione Olive a Montegridolfo

Domenica 17 Novembre 2024

La cosiddetta Operazione Olive non fu un grido di battaglia ma un nome in codice del piano di attacco a tenaglia alla Linea Gotica ideato dal comandante in capo delle forze armate alleate durante la campagna d’Italia nel corso della seconda guerra mondiale, il Gen. Harold Alexander.
Partiremo dal borgo medievale di Saludecio, antica signoria dei Malatesta, per giungere nella frazione di Meleto (Castrum Meleti) e visitare l’antica chiesa settecentesca, gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale. Da qui riprenderemo la nostra esperienza per arrivare a Montegridolfo, uno dei
borghi più belli d’Italia dell’alta Valconca, situato sull’ultimo lembo della Romagna.
Vicinissimo alla Linea Gotica, Montegridolfo venne letteralmente investito dai lunghi e sanguinosi combattimenti legati all’Operazione Olive. I racconti legati a questa abominevole parentesi della storia umana è ben testimoniato dal Museo della Linea dei Goti, ubicato esattamente nella zona in cui i tedeschi
stabilirono un punto di osservazione verso la Valle del Foglia. Dopo la visita al museo, intraprenderemo una narrazione storica e culturale all’interno delle mura del borgo immergendoci nel suo particolare microcosmo restaurato negli anni ’80 torre di ingresso con l’orologio, Palazzo Viviani, chiese di San Rocco e San Pietro, Cappellina di Sant’Antonio ). Rientreremo infine a Saludecio ammirandone i murales.

Percorso storico culturale: adatto a tutti, di tutte le età e alle famiglie, purché abituati a camminare e ad affrontare dislivelli.
Ritrovo e partenza: Saludecio – Monumento ai Caduti – https://goo.gl/maps/kzwe11Fh4YenCy1V6
Orario ritrovo e partenza: 9.15 – 9.30
Orario rientro previsto: 15.00
Difficoltà: E
Durata: 5 h
Lunghezza: 10 km comprese soste presso i luoghi di interesse
Dislivello (+/-): 380 m
Caratteristiche del percorso: asfalto, tratturi
La guida si riserva di modificare il programma e l’itinerario in base alla composizione del gruppo e alle condizioni meteo.
Cani: sì ma con conduzione obbligatoria al guinzaglio

Cibo e bevande: scorta d’acqua personale (1,5 l. min.) – pranzo al sacco e snack e/o frutta secca. Fonti d’acqua presenti presso Saludecio e a Montegridolfo. Equipaggiamento: zaino e abbigliamento adatto alla stagione. Si raccomandano scarpe da trekking con suola rigida e un cambio di tenere in auto. Bastoncini da
trekking consigliati.

Quota di partecipazione: già soci, € 15.00/adulti – 6€ ridotto da 6 a 16 anni

Quota di partecipazione: nuovi soci, quota associativa 5€, quota prima partecipazione 10€, quota ridotta (6-16 anni) 6€ inclusiva della quota associativa
Costo Museo della Linea dei Goti di Montegridolfo: visita guidata ad offerta libera
Escursione di GoticaLaVia in collaborazione con la GAE Samuela Pandolfini – de I treknauti – guida GAE ER 739, linguista e storica dell’arte

    Compila il form di iscrizione al trekking

    Accetto lo statuto dell’associazione e acconsento al trattamento dei dati personali, inclusi minori partecipanti

    Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa sulla privacy per il trattamento dei miei dati personali da parte dell’Associazione aps GoticaLaVia e di esprimere il consenso all’utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell’informativa privacy ed in particolare per finalità di contatto ai sensi dell’art. 13 del reg. UE 2016/79